Punti d'immersione all'Isola d'Elba: Capo di Fonza

Profondità: da 5 metri fino a 20 metri
Grado di difficoltà: Facile
Corrente: Poca
Visibilità: Buona

Ancorando in un fondale di Posidonia, protetti dalla punta più estrema della costa è possibile fare un'immersione adatta a tutti.

Il fondale, formato da una franata che degrada verso il mare aperto, caratterizzato da massi posizionati su ampie oasi di sabbia, dà la possibilità al subacqueo di vedere diversi tipi di conformazione ambientale.

Sito non spesso battuto da corrente, ma non per questo privo di pesce Pelagico come Ricciole e Dentici.

Questo sito è consigliato in caso d'immersione ripetitiva.